Top

Condexo e LeFonti Group in partnership per l’applicazione del Superbonus 110%

Creatività, innovazione e passione, tecnologia ed efficienza: Condexo, azienda italo-inglese operante nel proptech, e LeFontiGroup, investitore industriale specializzato nell’efficientamento energetico, real estate e information technology, dopo aver siglato un accordo con Enel X, stringono una partnership volta ad aiutare lo sviluppo di proposte di interventi su “Condomini o proprietà di persone fisiche” che possono e vogliono beneficiare del decreto Superbonus 110%, per riqualificare gli immobili a costo zero

L’accordo è stato studiato in maniera tale da unire le risorse delle due aziende, così da sfruttare i punti di forza dei due marchi, utilizzando da un lato l’esperienza di Condexo nell’innovazione tecnologica, nei dispositivi elettronici e nella conoscenza dei condomini e, dall’altro, le competenze di LeFontiGroup nell’ambito della ristrutturazione, impiantistica, progettazione ed esecuzione lavori con aziende consorziate nel mondo dell’edilizia e dell’efficientamento energetico. L’importanza che entrambe le aziende attribuiscono all’innovazione, soprattutto all’efficienza e alle competenze tecniche, rappresenta per i due marchi un terreno comune.

L’obiettivo è quello di fornire agli Amministratori e ai loro condomini un servizio altamente professionale a 360° “Chiavi in Mano” dove il cliente potrà beneficiare di un “servizio esclusivo e sartoriale” a seconda delle sue più svariate esigenze e senza alcun costo aggiuntivo.

I partner coinvolti:

Enel X funge da general contractor e finanziatore degli interventi

3TI PROGETTI, società leader del mercato dell’ingegneria italiana. Si occupa della prefattibilità e fattibilità e conseguente asseverazione degli interventi nell’ambito dell’ecobonus.

Le fasi del processo:

  • Manifestazione di interesse
  • Progetto preliminare
  • Indagini
  • Progetto esecutivo
  • Realizzazione
  • Asseverazioni

Condexo e LeFonti Group offrono a tutti gli amministratori la possibilità di accedere gratuitamente e senza costi alla fase preliminare e di progettazione per i condomini di loro interesse inviando una mail ad [email protected].